Sicurezza Lavoro

dvr

D.LGS. 81/2008, TESTO UNICO
TU SEI IN REGOLA CON TUTTI GLI ADEMPIMENTI PREVISTI DALLA NORMATIVA ?

Chiedi una consulenza gratuita

 
Gestione degli adempimenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro previsti dal D.Lgs 81/08 e dalle normative ad esso collegate.
 
Dal 01/06/2013, tutti i Datori di Lavoro che hanno almeno un dipendente o semplicemente un collaboratore (anche a titolo gratuito) dovranno redigere apposito Documento di Valutazione dei Rischi (DVR). Redigere tale documento è obbligatorio e dovrà necessariamente contenere specifiche valutazioni dei rischi inerenti la Sua attività (rumore, vibrazioni, movimentazione manuale dei carichi, agenti chimici, agenti biologici, lavoro al videoterminale, microclima, lavoratrici in stato di gravidanza, stress lavoro correlato ed altro ancora) più o meno elaborate in base alla realtà Sua aziendale. Detti aspetti sono stati fino ad oggi, spesso sottovalutati, se non addirittura ignorati, soprattutto nella piccole e medie imprese; ma bisogna sapere che, sia la Valutazione di Tutti i Rischi per la Salute e la Sicurezza e la stesura del relativo documento, sia la nomina del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione. sono obblighi indelegabili del Datore di Lavoro, la cui mancanza e/o carenza è soggetta a sanzioni penali da parte degli Organi Competenti. La redazione del DVR, oltre ad essere obbligatoria, Vi tutela in caso di incidente sul lavoro dei Vostri dipendenti o soci, visto che è il primo documento che viene richiesto all'accadere di questi eventi, o in sede ispettiva degli organi preposti. SANZIONE PENALE: arresto da tre a sei mesi o ammenda da 2.500 a 6.400 per violazione dell’art. 29 c.1) D.Lgs 81/08 Per la redazione del DVR, è necessario l’adempimento di altri obblighi, sempre previsti dalla normativa e sanzionabili penalmente in caso di inosservanza o irregolarità, tra i quali: 1. la redazione del Documento di Valutazione dei Rischi, includendo la procedura stress da lavoro-correlato; 2. La nomina del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione; 3. Formazione obbligatoria per il personale: lavoratori, preposti e dirigenti, con rilascio dei relativi attestati; 4. Corso di formazione antincendio; 5. Elaborazione delle procedura di emergenza ed evacuazione; 6. Corso di primo soccorso aziendale con un medico competente; 7. Nomina del Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza.
 
Chiedi una consulenza gratuita
 
Dott. Luca Ulca Via Mària, 56 - 03100 Frosinone Tel. 0775.874639 - Cell. 333.1125404 lucaulca@gmail.com